Ados 2: test diagnostico dell’autismo

Ados 2: test diagnostico dell’autismo

Cari lettori,

questa settimana abbiamo deciso di parlarvi di un nuovo strumento utile per valutare e diagnosticare aspetti propri della comunicazione, dell’interazione sociale, dell’uso ludico/immaginativo del materiale e comportamenti ristretti e ripetitivi, rivolta a soggetti individuati come potenzialmente affetti da Disturbi dello Spettro Autistico (ASD): stiamo parlando dell’ADOS-2 Autism Diagnostic Observation Schedule 2 edizione – (Edizione italiana a cura di Costanza Colombi, Raffaella Tancredi, Antonio M. Persico e Raffaella Faggioli).

Cosa intendiamo per Disturbo dello Spettro Autistico (ASD)?

I disturbi dello spettro autistico sono considerati un insieme (spettro) di disturbi, poiché le manifestazioni variano ampiamente in termini di tipologia e gravità.

Le persone affette da ASD presentano molto frequentemente diverse co-morbilità neurologiche, psichiatriche e mediche di cui è fondamentale tenere conto per l’organizzazione degli interventi. Pur nelle differenti manifestazioni cliniche con cui si presentano, le caratteristiche tipiche di questi individui si possono riassumere in: deficit nella comunicazione e nell’interazione sociale; comportamenti e interessi, ristretti e ripetitivi (DSM-5, 2013).

Accanto a questi sintomi basilari, le persone affette da autismo possono presentare in misura più o meno marcata anche:

  • disturbi sensoriali,
  • problemi del sonno,
  • di alimentazione,
  • disarmonie motorie,
  • disarmonie nelle abilità cognitive,
  • scarsa autonomia personale e sociale,
  • autolesionismo,
  • aggressività.

Ad essere assente o fortemente compromesso nell’autismo, è il patrimonio innato di abilità con cui ogni essere umano, ovunque si trovi e al di là di qualsiasi differenza etnica e culturale, riesce ad entrare in contatto con gli altri, ad intuirne bisogni, stati d’animo, aspettative.

L’autismo è una condizione che porta con sé difficoltà, più o meno severe, ma è anche un modo diverso di guardare le cose, una grande sfida educativa, umana e di inclusione. Una condizione per la quale la partecipazione di tutti diviene necessità e stimolo creativo assieme.

Quali sono le principali caratteristiche e finalità dell’ADOS-2?

ados 2 test diagnostico autismoLa valutazione semistrutturata sopracitata, di cui vorremmo parlarvi, è una revisione della prima edizione dell’ADOS, considerato “golden standard” come sistema di valutazione mediante osservazione per la diagnosi di ASD.

L’ADOS-2 è costituita da 5 moduli: modulo Toddler e moduli da 1 a 4, ognuno dei quali ha un proprio protocollo di somministrazione e di osservazione che contiene un elenco di attività destinate a soggetti con un particolare livello linguistico o di sviluppo.

La somministrazione standardizzata di ogni modulo presume che l’individuo da valutare sia in grado di deambulare autonomamente e non mostri compromissione dell’udito o della vista, che potrebbero potenzialmente interferire con l’uso del materiale o con la partecipazione a specifici compiti.

Questo test può essere utilizzato con soggetti ad ampia variabilità in termini evolutivi e di linguaggio e dispone di un kit di integrazione dei cinque moduli sopracitati, contenente tutti i materiali-stimolo interattivi necessari alla somministrazione dello stesso; inoltre, l’esaminatore utilizza questi materiali per catturare ed indirizzare l’attenzione del soggetto in esame durante la valutazione.

Le attività svolte dall’individuo durante la somministrazione dell’ADOS non hanno l’obiettivo di testare specifiche capacità cognitive o altre abilità, ma di presentare compiti sufficientemente interessanti per il soggetto in modo che si possa giudicare sulla base degli interscambi sociali.

Alessia Olivieri
Psicologa in formazione

***
Se hai bisogno di una prima valutazione o di avere maggiori informazioni, contattaci, siamo pronti ad ascoltarti.

Tel. 324.8028707 – 06.55136046 | info@centrochiavedivolta.com

Tags:


Questo sito fa utilizzo di cookie, accetta per continuare la navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi